Chi siamo

UNIVERSALTAC inizia la propria attività come piccola azienda artigiana a Casteldario, in provincia di Mantova, alla fine degli anni 50, operando nel campo della trasformazione dei materiali plastici mediante la tecnologia dello stampaggio ad iniezione e nella costruzione degli stampi, così da fornire alla propria clientela un servizio completo, dallo sviluppo di un nuovo progetto al prodotto finito.

Da subito si specializza nella produzione per il settore calzaturiero con un articolo semplice, ma abbastanza innovativo per quegli anni, quale il sottotacco in nylon al posto di quello in cuoio (di durata limitatissima) per i tacchi a spillo; da cui il nome dell’azienda.

 

Con l’ampliamento dei settori di destinazione dei prodotti e con lo sviluppo dell’azienda, la sede di Casteldario non risulta  più adeguata e nel 1989 si trasferisce a Porto Mantovano, occupando un’area di 3800 mq.

Dal gennaio 1996 la ditta passa da ditta individuale artigiana a società a responsabilità limitata nel settore industria. Questo passo è la conseguenza logica determinata dall’aumento dei fatturati, dalla necessità di assumere più personale per soddisfare le richieste della clientela e strutturare un organico che operi su tre turni, al fine di ottimizzare lo sfruttamento degli impianti.

 

Nel 1998 l’azienda raggiunge un primo importante traguardo: la certificazione del proprio sistema qualità in base alla norma UNI EN ISO 9002, edizione 1994.

 

Nel 2003 la sede viene nuovamente ampliata raggiungendo la dimensione attuale di circa 5000 mq coperti, di cui 600 mq destinati al reparto officina.  

 

Non solo gli immobili ma anche il parco macchine e attrezzature tecniche vengono continuamente incrementati portandoli a risultare  attualmente composti da una 30ina di presse ad iniezione di ultima generazione che spaziano dalle 60 alle 450 tonnellate (sia oloidinamiche che elettriche ) con relativi essicatori e deumidificatori e ben 10 tra robot e manipolatori per il confezionamento dei componenti, dovuto alle sempre crescenti esigenze del mercato – anche estero – che hanno spinto la direzione aziendale a continui investimenti in automatismi e ammodernamenti.

 

La volontà di UNIVERSALTAC è di fornire al cliente un servizio completo, con un elevato know-how nello stampaggio a iniezione di articoli destinati ai più disparati settori, mettendo a disposizione consolidate esperienze nella progettazione e ancora di più nella realizzazione dei manufatti.

 

La gestione delle risorse è un processo importante che UNIVERSALTAC esegue attraverso una precisa definizione delle competenze necessarie per tutto il personale che svolge attività influenti sulla qualità del prodotto. Sulla basi delle competenze ritenute necessarie, il personale è periodicamente valutato e adeguatamente addestrato.

 

Azienda